Categorie
en.pngEN

Home>News>Industry News

Tipi di whisky: cos'è lo scotch, il bourbon, il whisky irlandese

2015-06-24

80

Cos'è lo scotch?
Per qualificarsi come uno scotch, lo spirito deve essere prodotto con malto d'orzo, con molti scotch che utilizzano nient'altro che orzo, acqua e lievito. È consentito includere cereali integrali di altri cereali e coloranti al caramello. Non sono ammessi additivi di fermentazione o scorciatoie.
Lo spirito deve anche essere invecchiato in botti di rovere per non meno di tre anni, e deve avere un grado alcolico inferiore al 94.8%. Infine, non puoi chiamare la tua bevanda scozzese a meno che non sia stata prodotta al 100% in Scozia, dalla Scozia.

Cos'è Bourbon?
Il whisky Bourbon deve essere ottenuto da una miscela di cereali contenente almeno il 51% di mais. Il processo di fermentazione per questa miscela viene spesso avviato mescolando un po 'di mosto da un vecchio lotto già in fermentazione, un processo noto come poltiglia acida.
Proprio come lo scotch deve essere prodotto in Scozia, Bourbon può essere etichettato come Bourbon solo se è stato prodotto negli Stati Uniti. Anche se le regole sono leggermente più sciolte con Bourbon che con Scotch, deve comunque soddisfare alcuni requisiti.
Lo spirito deve essere distillato a non più dell'80% di alcol (160 gradi) e non deve superare il 62.5% quando viene messo in botti per l'invecchiamento in botti nuove di rovere carbonizzato. Infine Bourbon non ha un periodo minimo di invecchiamento, ma per chiamare il tuo prodotto Straight Bourbon deve essere invecchiato per non meno di due anni.
Il bourbon miscelato può contenere coloranti, aromi e altri liquori, purché il 51% della miscela sia bourbon puro. L'età sulla bottiglia di bourbon miscelato deve essere l'età del whisky più giovane della miscela.

Cos'è il Tennessee Whisky?
A tutti gli effetti, il Tennessee Whisky è un bourbon puro prodotto nello stato del Tennessee. Le persone che producono questo spirito, come Jack Daniels, non vogliono che il loro whisky sia etichettato come Bourbon, sostenendo che sono l'unico tipo di whisky che sottopone lo spirito a un processo di filtraggio del carbone.

Cos'è la segale?
Rye è il whisky più difficile da definire. La ragione di ciò deriva da una storica convenzione di denominazione per la segale prodotta in Canada. Il whisky di segale non è sempre prodotto con purè di segale.
Il Canada ha distillato la segale per quasi tutto il tempo che il paese esiste e storicamente la maggior parte del mosto era composta da purea di segale. Ma senza regole effettive, lo spirito viene ora prodotto con un mosto che sfoggia una razione di mais in segale fino a 9: 1.
L'unica regola per etichettare il tuo whisky come Rye in Canada è che contenga un po 'di segale e possieda l'aroma, il gusto e il carattere generalmente attribuiti al whisky canadese ... qualunque esso sia.

Cos'è il whisky irlandese?
Il whisky irlandese è praticamente qualsiasi whisky invecchiato nella Repubblica d'Irlanda o nell'Irlanda del Nord. Come lo scotch, deve essere distillato ad un ABV inferiore a 94.8.
Deve essere ottenuto da mosto di cereali fermentato con lievito in modo tale che il distillato abbia un aroma e un sapore derivati ​​dai materiali utilizzati. Sei libero di usare qualsiasi chicco di cereali, ma se mescoli due o più distillati deve essere etichettato come miscelato.
Infine, il whisky deve essere invecchiato per almeno tre anni in botti di legno.