Categorie
en.pngEN

Home>News>Industry News

La madre del whisky----botte di quercia

2021-12-23

Dopo la distillazione, anche il whisky deve essere maturato in botti. La botte di legno è simile al ruolo di una madre. Non solo protegge e coltiva il whisky, ma gli conferisce anche un aroma e un colore ricchi. Il whisky avrà un odore diverso rispetto alla differenza di botte. Allo stesso tempo, il colore del whisky presenterà anche sfumature diverse a seconda del tipo di botte e del tempo di maturazione.

Barile di whisky Goalong

Il rovere è la materia prima più comune per la fabbricazione delle botti, non solo per la sua grande quantità e per il facile accesso, ma le caratteristiche del legno soddisfano anche le esigenze di maturazione del whisky. I seguenti sono tre materiali di quercia più comuni:

 

1. La quercia bianca americana, l'industria del whisky al 90% oggi utilizza la quercia bianca americana.

2. Quercia europea, che ha una consistenza più densa, permettendo al whisky di assorbire più aroma. Le botti di rovere europeo vengono solitamente riempite prima con sherry e poi utilizzate per la maturazione del whisky.

3. Mizuna (quercia giapponese), usata principalmente dai giapponesi. Questa quercia contiene molta vanillina con una trama profonda e molti vuoti. Quindi questa canna è più soggetta a perdite o danni.

barile di whisky

Le botti di legno aiutano a colorare il whisky

Nei primi anni di maturazione, la botte darà al whisky il suo colore. Il corpo del liquore originariamente riempito nella botte è trasparente e incolore. Sarà macchiato con un bel colore una volta che il liquore sarà uscito dalla botte. Il colore va dall'oro chiaro al marrone scuro.

botte di liquore di whisky

Legni diversi conferiscono al whisky aromi diversi

    Le botti di legno hanno un'influenza decisiva sull'aroma finale del whisky. Alcune persone pensano addirittura che il 90% dell'aroma del whisky dipenda dalla botte utilizzata durante la maturazione.

whisky drinking.sohucs

Affinché il whisky abbia un aroma, il corpo del liquore distillato deve reagire chimicamente con varie molecole nel legno (come lignina, tannini, lattoni, glicerina, acidi grassi, ecc.). La lignina avvierà le prime reazioni chimiche per produrre il composto organico Vanillina, che il whisky chiama anche whisky bourbon. I whisky che sono brevi nella stagione delle piogge di solito hanno un odore di vaniglia. Tuttavia, ci vuole più tempo prima che il lattone penetri nel corpo del liquore del whisky e ci vorranno circa 20 anni prima che il whisky trasuda un affascinante aroma di cocco.

aroma di whisky