Categorie
en.pngEN

Home>News>Industry News

Come scegliere il bicchiere da whisky corretto

2021-10-27

  I bicchieri da whisky sono modellati per migliorare l'esperienza di bere e annusare il whisky. I bicchieri più popolari presentano una forma del corpo bulbosa che consente agli aromi di raccogliersi e di essere diretti attraverso un bordo stretto.

?

  La scelta del bicchiere da whisky corretto può davvero aiutare a migliorare il divertimento del bevitore e c'è una forma e uno stile di bicchiere per ogni fan del whisky. Questi vanno dal compatto Glencairn allo stravagante bicchierino. La nostra guida dovrebbe aiutarti a trovare quella perfetta per te. Del resto, sono un regalo eccellente: perché non averne uno personalizzato come regalo per il bevitore di whisky nella tua vita? Ecco i bicchieri da whisky più comuni:


1. The bicchiere a forma di tulipano (alias il bicchiere in stile copita, il bicchiere dock)

  Questo bicchiere si basa sulla copita, il tradizionale bicchiere spagnolo utilizzato per degustare lo sherry. È diventata la scelta dei maestri distillatori, miscelatori e veri intenditori di whisky di tutto il mondo. Un tempo era chiamato il bicchiere "da banchina" a causa del suo uso da parte dei mercanti che lo usavano per annusare vini e liquori nei porti. Il lungo gambo impedisce alla mano del bevitore (e ai suoi odori inquinanti) di avvicinarsi troppo al naso, mentre la sua forma a coppa concentra gli aromi attraverso il bordo leggermente ristretto. Il bicchiere può essere facilmente cullato in modo che lo spirito possa essere riscaldato se lo si desidera. Nel complesso, questo è un bicchiere adatto al vero apprezzamento delle sfumature del whisky single malt.

1


2. Il bicchiere da whisky Glencairn

  Simile nella forma al bicchiere a forma di tulipano, il Glencairn è considerato un vaso più robusto, sebbene sia ugualmente adatto all'apprezzamento. La sua base corta e solida lo rende un bicchiere stabile popolare tra coloro che non amano gli steli. Il bicchiere è anche un po' più spesso e questo significa che è più sostanzioso per il bere conviviale. Grazie alle sue dimensioni, il Glencairn è il bicchiere perfetto anche per imparare a girare il whisky, una pratica comunemente usata per aprire gli aromi del whisky al pieno apprezzamento. Anche in questo caso, una forma a scodella incanala gli aromi verso un bordo ristretto. Questo è il parente moderno, meno "appariscente" del bicchiere a tulipano, e dedicato esclusivamente al whisky.

2


3. Il bicchiere da whisky (anche noto come il bicchiere Rock, il bicchiere vecchio stile, il lowball)

  Il più comune di tutti i bicchieri da whisky. A causa del suo ampio bordo, il tumbler non è l'ideale per annusare, ma non è necessario che lo sia: questo è per riempire con ghiaccio e un whisky a scelta, o per servire un numero qualsiasi di cocktail classici. La sua base ampia e robusta lo rende ideale per "confondere" gli ingredienti dei cocktail, mentre il suo design semplice lascia che le bevande semplici parlino da sole. Un bicchiere senza tempo e un must per ogni fan del whisky aperto all'intero spettro del piacere dello spirito.

4

4. Il highball

  Il fratello più alto del tumbler e del bicchiere associato a uno dei cocktail di whisky più venerati ma semplici al mondo: lo scotch e la soda. Consente l'abbondanza di ghiaccio, spirito e mixer, per un drink lungo e rilassante. Oggi il highball è ugualmente popolare tra gli appassionati di altri semplici whisky, come whisky e ginger ale o whisky e limonata. È particolarmente apprezzato in Giappone. La forma non ha molta importanza con l'highball, ma non andrebbe bene servire uno Scotch e soda in un bicchiere da pinta con fossette.

?

5. Il bicchierino (alias il palloncino, la ciotola del brandy, il bicchiere di cognac)

  Un bicchiere saldamente radicato nel club per gentiluomini, questo trasuda classe: pensa a whisky e sigari nella sala fumatori dopo cena. Comunemente usato per il brandy, ora è un bicchiere per il consumo di liquori scuri e invecchiati in generale. Sono spesso progettati in modo che, se tenuti parzialmente orizzontali, lo spirito non fuoriesca. Ma tutte queste associazioni opulente non creano necessariamente un recipiente per bere superiore: il corpo stravagante e il bordo stretto del bicchierino possono incoraggiare il rilascio di aspri vapori di etanolo, sopraffacendo altri aromi.

6

6. Il bicchiere da whisky NEAT

  Un nuovo capretto sul blocco, e uno per la mentalità tecnica, il vetro NEAT è il risultato ironico di un errore commesso in una fabbrica di vetro soffiato. I successivi test del recipiente dalla forma particolare hanno rivelato che era perfettamente sagomato per dirigere i vapori di alcol aggressivi lontano dal naso. Il bicchiere NEAT, che sta per Naturally Engineered Aroma Technology, spreme le molecole più leggere di etanolo fuori dalla sua apertura, lasciando dietro di sé le molecole più pesanti e allettanti all'interno del whisky. Questo è un bicchiere adatto per l'apprezzamento, ma anche per le persone nuove alla categoria dei distillati in generale per la sua capacità di negare gli aromi aspri. Bere da esso potrebbe richiedere un po' di tempo per abituarsi a causa della sua forma insolita.

tazza