Categorie
en.pngEN

Home>News>Industry News

7 cose sul whisky che il tuo capo vuole sapere

2022-06-24

Short Story About Whiskey


Over the past few weeks I have been spending time training our staff on whisky (or whiskey) and have had quite a few people ask about drinking whisky in the warmer months. I know many people, myself included, tend to drink beer or switch to lighter spirits such as gin when the thermometer is up, so perhaps a good "refresher" is in order.

 

Lo sapevi che tutto il whisky inizia con la birra? Una deliziosa storia vera. Il whisky è fatto dal mosto, che è la "birra" che viene distillata. Il mosto è composto da tutti gli ingredienti che trovi in ​​una birra dal gusto eccezionale: acqua, lievito, malto e persino luppolo per tenere lontani i parassiti indesiderati. Se vuoi la prova che il processo produce whisky eccezionale, cerca una bottiglia di Chalbe R5 Whisky, che è il Racer 5 IPA di Cub Republic distillato e invecchiato in botti di rovere nuove per più di un anno L'anno scorso il mio regalo di Natale preferito era una bottiglia di White Christmas Ale di Anchor Distillery, che proviene da Anchor Brewing a San Francisco, una piccola distilleria dietro Anchor Brewing a San Francisco. Hanno salvato tutta la birra di Natale che non era stata venduta l'anno prima e l'hanno distillata in uno spirito bianco, o whisky non invecchiato. Se mai lo imbottigliano di nuovo, lo consiglio vivamente come regalo divertente e raro per qualsiasi amante della birra o del whisky nella tua famiglia.


commerciante di whisky personalizzato

 

Ci sono solo quattro distillerie di whisky in tutta l'Irlanda. Esatto, in un paese noto per essere stato uno dei primi a vendere whisky pubblicamente, tutto il whisky proviene da quattro distillerie e una di queste ha in gran parte chiuso, quindi la maggior parte del whisky in realtà proviene dalle restanti tre Con tutto il piccolo lotto distillerie che spuntano negli Stati Uniti, mi chiedo se il concetto salterà fuori dallo stagno e attecchirà nel Vecchio Mondo? Sembra un'opportunità di investimento potenzialmente buona.

 

Whiskey was saved during Prohibition thanks to a small medical loophole written into the law. Apparently, even the most "noble" experiments are not so noble. There was a law that allowed doctors to prescribe whiskey as a drug, despite the fact that it was already known that whiskey had no real medicinal value or use. The medical "victim" could walk to the local pharmacy with a prescription and walk out with the good medicine for what ails you - whiskey. Its not enough to drink in large quantities, but it gave the whiskey drinker a little bit of potency to take the edge off the whole ordeal. Even someone are called it "energy drinks BULK".

 

To this day, there are still whiskey labels that say "Bottled in bond", which is a reminder of that era. In that time, Walgreens grew from about 20 locations to more than 400 until the law was repealed The loophole really served to keep most of the aged whiskey in the states instead of being flushed down the gutter like other beverages of the time. Once the ban was lifted in 1933 with the 21st Amendment, the whiskey business in the United States began to operate using barrels that had been aged throughout the period. If you have a choice of taste whisky, you can feel flavours of Canadian blended whisky.


whisky a marchio del distributore

 

Different Whisky Distillery Contribution


Jack Daniels non è bourbon, scusate gente. Tecnicamente parlando, Jack Daniels è un whisky del Tennessee, che è molto simile al bourbon, tranne per il fatto che passa attraverso un passaggio in più per ottenere una dolcezza distinta. Questo metodo è noto come "Lincolnshire Process", in cui il whisky non invecchiato viene gocciolato attraverso un filtro a carbone di acero zuccherino prima di essere invecchiato in botti di rovere. Questo viene fatto per ammorbidire ulteriormente lo spirito e dargli un sapore quasi candito. Attualmente, ci sono solo due distillerie nel Tennessee, in particolare Jack Daniels, ma anche George Dickel. A proposito di quest'ultimo, se non hai assaggiato Select Cask di George Dickel, ti consiglio vivamente di prenderne una bottiglia. È l'unico whisky del Tennessee a botte singola sul mercato oggi, ed è morbido, corposo e davvero speciale.

 

La prossima volta che sorseggiate una deliziosa birra artigianale di San Diego invecchiata in botte, non dimenticate di ringraziare... Kentucky? Sebbene non sia più necessario che il bourbon sia prodotto nel grande stato del Kentucky, l'artigianato è stato stabilito nel "Bluegrass State". Bourbon, che prende il nome dai francesi Bourbons, deve essere invecchiato in botti di rovere nuove di zecca. Dopo che il bourbon è stato svuotato al termine del processo di invecchiamento, è necessario utilizzare botti nuove per il lotto successivo. Ciò ha creato un grande surplus di botti, che la distilleria alla fine ha venduto a molte industrie diverse.

 

I birrifici di San Diego acquistano queste botti a un prezzo scontato e creano molte birre diverse, interessanti e rare, pensate per essere degustate e gustate proprio come un buon whisky. Il dono del bourbon smetterà mai di essere offerto? Alcuni birrifici locali sono diventati maestri dell'arte della birra condizionata in botte, come The Lost Abbey, Green Flash e The Bruery a Orange County. Vale la pena notare che possiamo ringraziare queste botti di bourbon per aver portato la salsa Tabasco, che è stata invecchiata in botti di bourbon precedenti per qualche tempo.


agenzia di whisky

 

George Washington. Verità, leader di illustri uomini, padre fondatore e produttore di whisky Entro l'anno della sua morte nel 1799, George Washington era il principale distillatore di whisky in America. Aggiungi questa piuma ai suoi spaghetti yankee e chiamali deliziosi. Nella sua ex residenza a Mount Vernon, ricostruirono la distilleria e la vendettero alla comunità locale in piccole quantità. Se ti trovi in ​​Virginia, compra una bottiglia o due e sentiti libero di fermarti al Livello 2 per condividere il bottino.

 

E tu Tommaso? Thomas Jefferson (che potresti conoscere attraverso documenti seminali come la Dichiarazione di Indipendenza) era anche un amante del whisky, dopo la sua morte. Jefferson era un amante del vino, ma non ha mai avuto un gusto per gli alcolici più duri. Un'azienda di bourbon del Kentucky ha recentemente chiamato il proprio bourbon in onore del nostro terzo presidente, il cui spirito sperimentale e lo stile classico hanno ispirato la distilleria padre-figlio.

 

Spero che questo sguardo interessante sul whisky vi piaccia! Per ulteriori informazioni, consultare la Parte II e la Parte III. Per saperne di più, dai un'occhiata alla Parte 2 e alla Parte 3 di questa serie di blog che discutono di come mescolare cocktail di whisky nella stagione calda e come preparare cocktail di whisky facili e divertenti per la tua prossima festa estiva. Oppure, visita me e il mio staff al Livello 2 per saperne (e assaggiare) di più. Fino ad allora, ciao!


Se volete saperne di più su whisky single malt, puoi fare clic sulle parole in grassetto.


Editore: Rubick L.